TAMBURI A CORNICE (BENDIR, DUFF, TAR) | DARBOUKA | RIQQ | SAGAT | DJEMBÈ | CAJON | DAVUL | TAMBURELLO


Considerato tra i massimi esponenti dell'arte dei tamburi a cornice, ha sviluppato una straordinaria capacità di muoversi attraverso i generi e gli stili musicali rielaborando il linguaggio sul tamburello e sui tamburi a cornice in una modalità personalissima, al contempo virtuosa ed espressiva.
Ha collaborato trasversalmente dal jazz alla world music alla musica antica con grandi artisti del panorama internazionale fra cui: Nidi D’arac, Unavantaluna, Indaco, Lucilla Galeazzi, Tamburo Mundi (Ge), Glen Velez (Usa), Caitríona O'Leary and Dúlra (Irl), Antonio Calogero, Ensemble Fisfuz (Ge/Turk), Paul McCandless (Usa), Giovanni Palombo, Gabriele, Coen, Luciano Biondini, Gianluigi Trovesi, Freiburger Spielleyt (Ge), Orlando Di Lasso Ensemble (Ge), Les Haulz Et Les Bas (Ge), eX (Early Music Ensemble Irl).
Tiene regolarmente workshop e masterclass nei più prestigiosi festivals e accademie in tutto il mondo, tra cui: NAFDA (USA), BIG BANG FESTIVAL (Dublin, IR), INTERNATIONALES PERCUSSIONFESTIVAL FREISTADT (Freistadt, AUST), FESTIVAL INTERNACIONAL DE PERCUSSIO’ (Barcellona, SP), TAMBURI IRAN (Isfahan, IRAN), PERCPAN 2009 (Brasile), WOMAD ABU DABHI (Emirati Arabi), WOMAD CHARLTON PARK (Londra, UK), ROYAL ALBERT HALL, (Londra, UK) ed è stato docente residente presso il più importante festival mondiale di frame drums per ben 7 edizioni: TAMBURI MUNDI (Freiburg, GE). Durante l'anno accademico 2008 / 2009 è stato docente del corso di TAMBURI A CORNICE E PERCUSSIONI DEL MEDITERRANEO presso il Conservatorio di Vicenza “Arrigo Pedrollo”.
E' socio-fondatore dell'associazione per lo sviluppo e la diffusione dei tamburi a cornice FRAME DRUMS ITALIA di cui è stato Presidente per 4 anni, l'associazione organizza un festival annuale nelle Marche (FRAMEDRUMSITALIA international festival of frame drums art and culture) ed Andrea ne è direttore artistico.